Perché non mi candido al Consiglio Nazionale

Posted by on Gen 11, 2013 in Euronotaries | 0 comments

Io non mi candido per le seguenti ragioni:

1) perché il sistema elettorale notarile introdotto nel 1991 é un Porcellum che consegna ad una poco significativa minoranza di notai (rurali) il controllo di un organo di categoria. La battaglia per la sopravvivenza del notariato si svolge nelle aree metropolitane, che non esprimono neppure 1/5 del CNN. Complimenti a chi ha scritto quelle norme elettorali. Ha ucciso una categoria. Se non erro, Laurini era presidente… comunque non é difficile immaginare i consiglieri di allora che gongolavano per lo straordinario peso politico che l’Abbruzzo o il Molise (tanto per dire…) avevano conquistato nella politica del notariato… BRAVI !

2) perchè non ho la vocazione del sindacalista. Purtroppo la stragrande maggioranza dei notai si aspetta che il CNN sia il loro sindacato e il sindacato sia la coscienza sindacale del CNN.  Io credo che dovremmo essere la classe dirigente del paese. Il nostro riscatto sta nel fare di più e meglio, non nel chiedere favori politici, protezioni, esenzioni, sovvenzioni.

3) perchè io credo che il notaio é soggetto alla legge e solo alla legge. Dal 1991 siamo stati inondati da una marea di norme regolamentari che io considero spazzatura.  Un enorme onere burocratico che legittima la mediocrità e punisce l’eccellenza. Credo che questa burocratizzazione abbia nuociuto al notariato più delle liberalizzazioni e degli accaparratori.

Vedi articolo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *